Alessio Cragno

Portiere del Caliari, alto cm 184 Alessio, grande esplosività ma anche molto molto reattivo.

Inizia nella Polisportiva Sieci (squadra dilettantistica),

nella piccola frazione de, Firenze.

Adolescente,13 anni passa al San Michele Cattolica Virtus, dove mossero i primi passi calciatori come Paolo Rossi e Andrea Barzagli

Alessio viene notato da alcuni osservatori del Brescia

Debutto nella serie cadetta con la maglia d

elle Rondinelle nel 2012.

L’anno seguente diventa il portiere titolare.

Nel 2014 il Cagliari acquista Alessio  a titolo definitivo.

A settembre ventenne  esordisce i Serie A

Campionato 2015 rimane al Cagliari in Serie B, come secondo, dietro Marco Storari

Nel  2016 viene ceduto, in prestito, alla Virtus Lanciano

Ritorna nel club isolano a luglio del 2016 ma viene girato in prestito al Benevento, neo-promosso in Serie B.

Nel 2017-18 tornato al Cagliari, ad agosto 2017. Col mister Massimo Rastelli, schierato in porta fin dal primo minuto, al posto di  Rafael.

Alessio gioca sia nella Nazionale Under-17 che U21

Esordisce con l’Under-21 nel 2014 al posto di Bardi ma non viene convocato per l’Europeo del 2015.

Deve aspettare ancora 1 anno, perché deve vincere la più affermata fama di Luigi Donnarumma.

 

Lorenzo Piras

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.