CAPITAN AMERICA CIVIL WAR

captain america-26052016Scoppia in America la Weird Trailer Mania e a colpire nel segno è un italiano, Aldo Jones, che con i suoi “trailer strani” ha raggiunto in 48 ore un milione di views su Youtube e ha superato negli ultimi giorni il milione e mezzo di visualizzazioni solo negli States e più di due milioni nel resto del mondo, con la rivisitazione folle del trailer di Capitan America Civil War. Un successo mai raggiunto da uno youtuber italiano. Aldo Jones non è ovviamente nuovo ad esperimenti del genere. In questo caso gli eroi della Marvel non sono super uomini pronti a salvare il mondo, ma personaggi che si mettono le dita nel naso, combattono con Rabbia di Inside Out e per scambiarsi messaggi usano consunte Converse All Stars invece di un iPhone. L’ironia del video ha colpito il pubblico americano e ora il video è sotto i riflettori anche in Italia.

Creati dalla fantasia geniale del napoletano Aldo Jones, 42 anni, i parodistici Weird Trailer sono esplosi a inizi 2016 con una fulminante “cut alternativa” di Batman V Superman Dawn of Justice dove l’Uomo d’Acciaio indossava orecchie da Topolino mentre il Cavaliere Oscuro leggeva al bagno il suo quotidiano preferito.
Da lì in avanti il successo si è rapidamente propagato con le ormai celebri logiche della diffusione virale, per arrivare al boom dell’ultimo Weird Trailer pubblicato, surreale e irresistibile rielaborazione satirica della Guerra Civile Disney/Marvel: 1 milione di views nelle prime 48 ore, con decine di migliaia di share in tutto il mondo. Moltissimi dei maggiori YouTuber negli States, tutti influencer con milioni di iscritti, hanno già tributato omaggio ai rimontaggi di Aldo Jones registrando “reazioni in diretta” al filmato, video-repliche e accuratissime recensioni frame su frame. Persino FunnyOrDie, Bibbia della comicità online USA, l’ha linkato.

“Spesso su YouTube, bisogna avere la fortuna di imbroccare il format giusto al momento giusto. Avevo in mente di fare una cosa simile da anni, ma non ne ho mai avuto il tempo. Quest’anno ho deciso finalmente di avviare questo nuovo progetto ed è stato un successo inaspettato.”, spiega Aldo Jones, che sta già lavorando al prossimo Weird Trailer. “Sarà dedicato a X-Men: Apocalypse e uscirà, come sempre per i miei lavori, in inglese, italiano, spagnolo, spagnolo latino, russo, francese e tedesco.”

Per la promozione su YouTube dei film in uscita il momento è storico. “Nel 2015, solo su mobile, le views complessive dei trailer hanno oltrepassato 80 milioni di minuti guardati, con una crescita dell’88% anno-su-anno. Ogni 100 trailer visti, 81 vengono guardati su YouTube”, commenta Andrea Materia, CEO di Greater Fool Media, il Multi-Channel Network (MCN nel gergo tech) che gestisce vendite pubblicitarie e partnership con Google di Aldo Jones e centinaia di altri talenti dell’online video.

“I nostri canali partner raggiungono su YouTube oltre 2 milioni di spettatori al giorno, con forte enfasi sul target 13-34 anni, in fuga dalla TV e proprio per questo ambito dagli advertiser. L’infotainment cinematografico è sempre di più punta di diamante, grazie alla popolarità tra i giovanissimi di editori come FilmIsNow e ScreenWeek e all’estro di autori del calibro di Aldo Jones, finalmente riconosciuti anche a livello globale grazie alla distribuzione in streaming, priva di confini territoriali o barriere all’ingresso”.

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.