Cettina Donato Trio in concerto

Venerdì 25 agosto alle ore 21.00, nell’ambito della rassegna Diva’s Jazz alla Casa Internazionale delle Donne, Cettina Donato Trio in concerto presenta l’album “Persistency – The New York Project”. L’esibizione live, con Cettina Donato al piano, accompagnata da Giuseppe Bassi al contrabbasso e Lucrezio De Seta alla batteria, propone un lavoro che racchiude brani originali concepiti come omaggi a grandi artisti come George Gershwin, Thelonious Monk e Herbie Hancock, tra i più amati dalla compositrice. Il nuovo progetto della pianista, compositrice e direttore d’orchestra Cettina Donato, uscito per AlfaMusic, è frutto del successo delle precedenti collaborazioni della musicista siciliana con il batterista Eliot Zigmund, il sassofonista Matt Garrison e il contrabbassista Curtis Ostle. Un album che sembra dire all’ascoltatore, come sostiene la stessa Donato, puoi raggiungere qualsiasi obiettivo tu abbia programmato, ma ci vuole azione, persistenza e la capacità di guardare in faccia le tue paure. È questo il motivo per cui ho chiamato il mio nuovo progetto “Persistency”: la perseveranza è lo strumento di cui disponiamo per abbattere i nostri limiti e trasformare l’impossibile in possibile. Un album, dunque, attraversato dai sentimenti e dalla voglia di riscatto: il nostro limite è dato dalle nostre paure, – prosegue la compositrice – dobbiamo soltanto credere un po’ di più in noi stessi.

La musica di Cettina Donato è caratterizzata da grande raffinatezza e versatilità, fondendo tra loro generi diversi come classica, jazz e pop. I successi professionali della compositrice siciliana sono molteplici; tanto in Italia, dove ha ricevuto importanti riscontri, tra gli altri, dall’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari, dall’Orchestra del Teatro Vittorio Emanuele di Messina e dalla New Talents Jazz Orchestra di Roma, nonché negli Stati Uniti, dove la prestigiosa Berklee Music College di Boston l’ha insignita del “Carla Bley Award for Best Jazz Composer of Berklee College of Music”. Il suo terzo lavoro, “Third”, uscito nel febbraio del 2015, ha riscosso un notevole successo di pubblico e critica, e anticipa di un anno il più recente “Persistency – The New York Project”, registrato a Brooklyn e presentato in anteprima al Blue Note di New York.

 

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.