Dybala

Paulo Bruno Exequiel Dybala o Paulo Dybala nasce a Laguna Larga il  15 novembre 1993 calciatore argentino con cittadinanza italiana è attaccante della Juventus e della sua Nazionale Argentina.

Soprannominato La Joya, la gioia.

Il nonno Bolesław era polacco, emigrato  in Argentina, dopo la seconda guerra mondiale.

Famiglia d’origini italiane, nonna materna, infatti ottiene la cittadinanza italiana nel  2012.

Paulo, per lui essere prima o seconda punta, non ha differenza, tanto di estro e imprevedibile.

Abile nel contropiede e nel dribbling segna anche di testa rapidissimo negli spazi brevi e molto agile.

Spazia dal ruolo di  trequartista ad  esterno offensivo e centravanti. Mancino puro.

Bravo nel proteggere il pallone, e nel pressare il portatore di palla avversario. Predilige partire dalla lato destro del campo per poi  tirare col suo mancino preciso e potente.

Abile tiratore dalla distanza, ottimo rigorista e abile con i calci di punizione.

A  dieci anni sostiene un provino col Newell’s Old Boys.

Giovanissimo perde il papà.

Nel 2011-2012 gioca col Primera.

in Italia gioca col Palermo, ad aprile 2012 il presidente Maurizio Zamparini ufficializza l’acquisto di Paulo.

A giugno del 2015 viene acquistato  dalla Juventus,firma un contratto di cinque anni.

Lorenzo Piras 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.