I QUIET SONIC ESCE ALBUM D’ESORDIO PER ORZOROCK MUSIC

orzorock-26042016Quiet Sonic, primo album omonimo della band piacentina uscito ad Aprile 2016 per Orzorock Music, si pone come obbiettivo quello di richiamare quelle sonorità della scena underground degli anni Novanta, dove la facevano da padrone gruppi del calibro dei Nirvana o dei Soundgarden.
Dal punto di vista del contenuto l’apparato musicale si sposa con testi malinconici, arrabbiati e reali, fatti di parole scelte sia per il loro significato che per rendere l’idea della voce che le esprime. Scoprire se stessi, i propri limiti e ciò che va oltre la razionalità è una delle grandi “paure nascoste”, e l’obbiettivo è appunto quello di riscoprirci senza fronzoli, per una volta, attraverso tante piccole storie di pietà e di crudeltà, di amore e di oblio.
BIO
La band si forma a fine 2014 ed è composta da quattro elementi provenienti da gruppi ben conosciuti nel panorama indie piacentino: la formazione odierna è composta dai fondatori Riccardo Molinari (chitarra) e Marco Cavozzi (basso) a cui si aggiungono come cantante Alberto Zucconi e Federico Merli alla batteria.
Parallelamente inizia la collaborazione con Elena Saltarelli in qualità di autrice dei testi.
Dopo aver condiviso dunque tanti palchi arriva il momento per loro di condividere la stessa sala prove cercando di dar forma alla passione che i quattro hanno in comune per la scena rock degli anni Novanta e primi Duemila, che ha in gruppi quali Red Hot Chili Peppers, Soundgarden, Audioslave, Nirvana, Pearl Jam, Alice in Chains e Foo Fighters (solo per citarne alcuni) i principali riferimenti. Si tratta di quel rock che, seppur intriso da varie contaminazioni, vive senza i vari (e spesso modaioli) prefissi post, alt, indie e via dicendo.

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.