INTER

Colori sociali nero e azzurro.

18 scudetti,7 coppe Italia 5, Supercoppe 3 coppe Uefa/ Champions League 2  Coppe Internazionali 1 coppe per mondo per club.

La squadra nel 1998 e 2010 è stata eletta dall’ IFFHS come squadra mondiale dell’anno

e anche nel 2009 il club si piazzò al sesto posto nella lista dei migliori club europei, due anni dopo addirittura tra le prime cinque .

La storia inizia nel  1909/10 arriva il primo titolo nazionale sotto la guida di Virgilio Fossati, nel 1919/20 sotto il mister Francesco Mauro e Nino Resegotti centra il secondo titolo nazionale.

Nel 1932 presidente Ferdinando Pozzani l’Inter cambia nome e si chiamò Ambrosiana-Inter.

Nel 1950 col mister Alfredo Foni l’Inter vinse lo scudetto, anche nella stagione 1952/53 e 54 la sua prima doppietta.

1955 arriva l’epopea Moratti., solo nel 1960 dopo l’arrivo del mister Helenio Herrera la squadra ricomincia a vincere, infatti la Grande Inter, nel giro di 4 anni vince tre scudetti due coppe dei Campioni e due Coppe Internazionali.

Negli anni 70 dall’allora mister Giovanni Invernizzi vince lo scudetto.

Nel 1977 sotto il mister  Eugenio Bersellini che rimasei per 5  stagioni vince 2 coppe Italia e uno scudetto nel 1979/1980.

Nel 1984 la società fù acquistata da Ernesto Pellegrini. Solo nella stagione 1988/89 sotto la guida di Giovanni Trapattoni arrivano  la super coppa italiana nel 1989 una Uefa vinta  contro la Roma.

Siamo  nel 1995 sotto il presidente Massimo Moratti la svolta epocale del club, 1997/98 terzo successo in Coppa Uefa contro la Lazio, col mister Roberto Mancini arrivarono 2 coppe Italia 2 supercoppe Italiane e 3 scudetti.

Arrivò Josè Mourinho che condusse la squadra sino al 2008/09 al secondo posto, ma la stagione 2009/10 fu tra le più gloriose per il club vincendo scudetto Coppa Italia e Champions League Madrid contro il Bayern Monaco .

Nel 2013 dopo quasi 20 anni di gestione Moratti la società fu venduta all’indonesiano Erick Thohir che divenne il primo presidente straniero.

Arrivando ai giorni nostri nel 2016 Thohir cede il controllo del club al Suning Holdings Group di proprietà dell’imprenditore cinese Zhang Jindong.

Lorenzo Piras

Foto: Luca Ruggiero /Lorenzo Piras

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.