IVAN GRANATINO “‘A guagliona d’o core”

“Ingranaggi” è il nuovo album di IVAN GRANATINO, in uscita a maggio per la sua etichetta Napule Allucca e distribuito da Believe. Sono disponibili da oggi i PRE-ORDER iTunes con download immediato di singoli “Sempe” e “‘A guagliona d’o core”.

“‘A guagliona d’o core” il nuovo video estratto, una canzone in cui il pop e l’elettronica si fondono con il dialetto napoletano dando vita ad uno stile in bilico tra tradizione e innovazione. Il video è stato affidato alla regia di Emanuele Pisano.

IVAN GRANATINO è una delle voci più interessanti e originali di Napoli, capace di accostare rap, r&b, dance, pop e rock alle melodie e alle radici della tradizione napoletana.

“Ingranaggi” è il suo nuovo album, diciassette brani cantati anche questa voltà alternando italiano e dialetto napoletano, un disco pop contaminato dal rap e dall’elettronica che lascia però sempre spazio alla melodia e strofe più cantante. IVAN GRANATINO racconta l’amore ogni volta con intenzioni diverse, da “Io non posso” in cui la sola cosa bella della vita sembra essere la donna amata a “N’ammore e basta” in cui la protagonista è la gelosia, fino alla nostalgia dell’estiva “My Dream”. Ma oltre all’amore e ai sentimenti l’occhio di IVAN si posa anche sulla società che lo circonda: in “Napule allucca” si oppone ai cori razzisti da stadio che si scagliano contro il popolo napoletano, “Chapeau” è invece un inno alla libertà di espressione e una critica verso i luoghi comuni, mentre la drammatica “Se vive a metà” riflette sulle grandi difficoltà della vita.

“Ingranaggi” è un disco complesso e vario, capace di rivelare all’ascoltatore tutte le facce di IVAN GRANATINO, che dopo anni ricchi di concerti, album e collaborazioni importanti è riuscito a ritagliarsi un ruolo di primo piano nella nuova scena napoletana.

BIOGRAFIA

Ivan Granatino nasce a Caserta nel 1984 e fin da piccolo inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica grazie al padre, interprete di musica classica napoletana, che gli trasmette quella che è diventata poi una grande passione che si orienta sempre di più verso il rock e l’hip hop, tanto da intraprendere un percorso artistico personale che lo porta a creare un crossover tra questi due generi musicali. La sua formazione si divide tra corsi di canto, lezioni di musica e tanti provini in lungo e in largo per lo stivale.

Grazie al suo stile con cui passa con disinvoltura dal rap, all’r&b, dalla musica dance al rock, Ivan Granatino collabora con i maggiori rappresentanti dell’hip hop italiano come Clementino, Club Dogo, Luchè dei Cosang e il produttore Franco Ricciardi e D-Ross. Nel 2014 il grande palcoscenico di Rai Due di The Voice of Italy offre al giovane rapper la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico e farsi apprezzare dalla giuria, infatti dopo aver superato l’audizione al buio esceglie J-Ax come coach nella sua avventura. Dopo l’esperienza tv, Ivan esce con il singolo “Pare mo,” pubblicato nel 2015. Il nuovo album “Ingranaggi” è in uscita nel maggio 2017.

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.