JACK SAVORETTI – TORNA IN ITALIA – 24/02 MILANO E 26/02 GENOVA

Biglietti disponibili in esclusiva presale Vivo Club e Fan Club Sale dalle 14 di martedì 11 ottobre, su ticketone.it dalle ore 1 di mercoledì 12 ottobre, in tutti i punti vendita Ticketone dalle ore 10 di sabato 15 ottobre e nelle altre rivendite autorizzate dalle ore 10.00 di mercoledì 19 ottobre.

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

Torna in Italia per due date imperdibili Jack Savoretti: il cantautore italo-inglese che, grazie alle sue performance live, lo scorso anno si è conquistato gli ONSTAGE AWARDS, sarà infatti sul palco del Fabrique di Milano venerdì 24 febbraio 2017 e domenica 26 febbraio al Teatro Carlo Felice di Genova.

Savoretti, insieme alla sua inseparabile chitarra acustica, è pronto a incantare l’affezionatissimo pubblico italiano, a cui farà vivere le atmosfere intense raccontate nel suo quinto album “Sleep No More”, uscito il 28 ottobre per BMG/Warner Music. “Una lettera d’amore dedicata a mia moglie” – così Savoretti ha descritto il suo nuovo lavoro dove – “Tutto ruota intorno a quel genere di cose che non ti lasciano dormire tutta la notte”. Il disco è anticipato da When We Were Lovers, primo singolo già in rotazione radiofonica da settembre accompagnato dal video diretto da Jack Jelicich, che cattura alla perfezione le sensazioni del brano.

Ad aprire i due concerti sarà The Leading Guy, cantautore folk pop già apprezzato dalla critica italiana ed europea. I suo album di debutto Memorandum è stato inserito nella Top50 dei migliori dischi dell’anno del 2015. Ha già suonato su palcoscenici prestigiosi e ha aperto il concerto delle star mondiali del violoncello, i 2Cellos, davanti ad oltre 50mila persone a Zagabria nell’estate 2016 e attualmente sta lavorando al suo secondo album che uscirà entro la fine del 2017.

BIOGRAFIA

Con una voce ruvida, appassionata e struggente, Jack Savoretti ammalia e rapisce incarnando alla perfezione la fisionomia del giovane cantautore. Nato a Londra il 10 ottobre 1983 da padre italiano e madre tedesco-polacca, pubblica nel 2007 il suo primo album in studio, “Between the minds”, un album intenso, molto apprezzato dalla critica inglese che non tarda a descrivere il cantante, nonostante la sua giovane età, come il nuovo Bob Dylan. Nel 2012, anno decisivo per la sua carriera, Savoretti pubblica “Before the storm”. Il nuovo lavoro arriva al diciottesimo posto della classifica iTunes UK e al ventesimo nella classifica di Amazon UK mentre la critica inglese lo premia con 4 stelle su Daily Express e The Independent. A luglio, Jack Savoretti viene chiamato ad aprire il concerto di Bruce Springsteen all’Hard Rock Calling Festival di Londra mentre Jools Holland lo vuole come supporter del suo tour inglese che, sul finire del 2012, culmina con un sold out alla Royal Albert Hall di Londra. Dopo la prima tornata promozionale in Italia, Jack Savoretti riceve l’invito da Sir Paul McCartney a partecipare al videoclip di all-stars “Queenie Eye”, girato nello studio A degli Abbey Road Studios, indiscusso tempio della musica pop rock mondiale. Nel 2014 Jack Savoretti viene invitato come ospite principale di Casa Sanremo in occasione del festival, dove presenta “Not Worthy” il secondo singolo estratto da “Before the Storm”.

Nel 2015 è uscito per il mercato anglosassone “Written in Scars” su etichetta BMG esordendo al quinto posto della classifica inglese, premiato già da quattro stelle dai critici di Q Magazine e The Independent.“Written in Scars”, segna sicuramente uno dei punti più alti della carriera di Jack Savoretti che ha registrato questo disco lavorando insieme a Matt Benbrook e Samuel Dixon, già al fianco di Sia e Adele. Nella primavera del 2015 Jack Savoretti ha portato in tour il nuovo disco esibendosi nei migliori club e teatri inglesi, tra questi, vale la pena ricordare il sold out del 4 marzo sul palco del Shepherd’s Bush Empire di Londra. In Italia ha registrato sold out ad ogni tappa. A settembre 2015 ha pubblicato il repackaging di “Written in Scars new edition”, seguito da un tour che ha registrato sold out ad ogni data in Inghilterra e in Italia.

Jack Savoretti è stato premiato agli ONSTAGE AWARDS 2015 come Miglior Nuova Proposta Internazionale.

Nell’ estate 2015, Savoretti è stato impegnato in un tour che lo ha visto esibirsi sui palchi dei principali Festival europei. Il 18 settembre è uscito Written in scars new edition, il repackaging che ha svelato la nuova direzione intrapresa dal cantautore. Il tour è proseguito per tutto l’autunno, dove Savoretti ha registrato sold out ad ogni data in Italia e in Europa. Si è affermato, così, nei primi posti delle classifiche in Italia, Germania, Inghilterra, Francia e Svizzera. Anche nell’estate 2016 il cantautore italo-inglese è tornato a calcare i palchi delle principali città del nostro paese, registrando numeri incredibili.

 

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.