L’EVENTO SILVESTRI-CONSOLI-GAZZè 2017

Migliaia sono le richieste che stanno arrivando da ogni parte d’Italia per quella che si annuncia la notte di musica dal vivo più lunga dell’estate: un progetto esclusivo, ideato e prodotto dalla OTRlive insieme a Collisioni, e unica produzione italiana in cartellone studiata appositamente per il Festival Agrirock di Barolo.

Data l’unicità dell’evento, previsto solo a Barolo, e dato il grande numero di richieste da parte del pubblico, Collisioni e OTR hanno deciso di offrire ai fan di Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè un’altra opportunità per assistere a questo concerto straordinario, aprendo una seconda data venerdì 14 luglio, sempre a Barolo, unico raddoppio in tutto il festival. Per la prima volta insieme sullo stesso palco, Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè saranno i protagonisti indiscussi della prossima estate musicale italiana con il grande evento live in programma a Collisioni.

Già al lavoro sul progetto, a luglio Daniele Silvestri, Carmen Consoli e Max Gazzè si uniranno sullo stesso palco in un set comune, per poi esibirsi individualmente con i rispettivi gruppi. Spettacolare il gran finale con i tre artisti di nuovo insieme, ciascuno con i propri musicisti che si affiancheranno per comporre un’unica grande band.

Amici da tempo, musicalmente eclettici e straordinari sperimentatori Daniele, Carmen e Max hanno già lungamente collaborato tra loro: Daniele Silvestri e Max Gazzè – oltre ad aver dato vita insieme all’amico Niccolò Fabi al fortunatissimo progetto Fabi/Silvestri/Gazzè – hanno più volte suonato l’uno nella band e nei dischi in studio dell’altro; lo stesso vale per Consoli e Gazzè – più volte ospiti nei rispettivi dischi e spesso musicisti uno a fianco dell’altro.

Non è mai accaduto prima, però, che suonassero tutti e tre insieme, e soprattutto mai prima d’ora i tre artisti avevano sviluppato un vero progetto collaborativo insieme.

 

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.