Nek, solo: chitarra e voce

Ieri sera, martedì 28 luglio, nella suggestiva cornice dell’Anfiteatro Fonte Mazzola a PECCIOLI (PI), NEK Filippo Neviani è tornato a suonare dal vivo con il primo dei suoi speciali appuntamenti live di quest’estate, “SOLO: CHITARRA E VOCE”.

Un concerto intimo, con la musica riportata all’essenza del solo suono della chitarra e la forza delle parole e del racconto, in un anfiteatro immerso nella bellezza delle colline toscane, a pochi passi dall’incantevole borgo di Peccioli: è partito così questo nuovo viaggio live di NEK.

Come in un vero e proprio viaggio nel tempo, con NEK da solo sul palco, chitarra e voce, a raccontarsi e a raccontare quasi trent’anni di carriera artistica, lo show ripercorre tutti i più grandi successi dell’artista, dai suoi inizi fino ad arrivare ai brani più recenti e a quelli contenuti nell’ultimo album “IL MIO GIOCO PREFERITO – parte seconda”.

Questi speciali concerti sono anche un simbolo: piccoli messaggi di ripartenza per il settore della musica in difficoltà. Infatti, i compensi dell’Artista di questo concerto e dei prossimi appuntamenti live di questa estate verranno devoluti al fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” di MUSIC INNOVATION HUB, con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, a fianco della filiera musicale italiana con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore in questo momento di crisi globale.

Gabriella Sandrelli © Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.