Sanremo 2019, buona la prima.

Avvio entusiasmante per la sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo, aspettative tutte mantenute.

Apre la gara Francesco Renga con il brano “Aspetto che torni”. Secondo artista in gara Nino D’Angelo in coppia con Livio Cori con il brano “Un’altra luce”. Poi a seguire Nekcon “Mi farò trovare pronto”, i The Zen Circus con “L’Amore è una dittatura”, Il Volo (che abbiamo avuto il piacere di incontrare nel pomeriggio, ndr) con “Musica che resta”. Si continua con Loredana Bertè“Cosa ti aspetti da me”.

Primo ospite della serata è Andrea Bocelli che sale sul palco dell’Ariston accompagnato dal figlio Matteo, quasi un passaggio di testimone tra i due, ma entrambi incantano il pubblico.

Torna a Sanremo anche Pierfrancesco Favino che con Virginia Raffaeleimprovvisa uno sketch sui musical dell’anno appena trascorso.

Si torna alla gara con Daniele Silvestri accompagnato dal rapper Rancore,con il brano “Argento Vivo”, Federica Carta con Shade presentano“Senza farlo a posta”. Ultimo, vincitore della categoria giovani della scorsa edizione, si esibisce con il brano“I tuoi particolari”. La brava e bella Paola Turci con il brano“L’Ultimo Ostacolo”. Motta “Dov’è l’Italia”. I Boomdabashcon “Per un milione”. Patty Pravo eBriga con lacanzone “Un po’ come la vita”. Simone Cristicchi con la dolce “Abbi Cura di Me”.

Secondo super ospite della serata:Giorgia.Elegantissima e con la sua straordinaria voce esegue un medley, di brani dal suo ultimo lavoro; si parte da Jovanotti con “le tasche piene di sassi”, “Una storia importante” di Eros Ramazzotti e per finire “I Will Always Love You” di Whitney Houston. Prima di lasciare il palco, accompagnata al piano da Claudio Baglioniesegue “Come Saprei”.

La gara continua con Achille Lauro con “Rolls Royce”. Segue Arisa con “Mi Sento Bene”.  I Negrita, con il brano,“I Ragazzi Stanno Bene”. Ascoltiamo poi “Rose Viola” di Ghemon. Einar, direttamente da Sanremo Giovani 2019 approva nella categoria big e ci fa ascoltare il brano “Parole Nuove”.

Gli Ex-Otago con “Solo Una Canzone”.Anna Tatangelo con Le nostre anime di notte”. Irama con “La ragazza con il cuore di latta”. Enrico Nigiotti “Nonno Hollywood” e ultimo artista ad esibirsi Mahmood con “Soldi”. L’una abbondantemente passate, quando si cede la linea al dopofestival.

Classifica dopo la prima serata: 

BLU: Daniele Silvestri, Lorenda Bertè, Cristicchi, Il Volo, Irama, Francesco Renga, Nek

GIALLO: Arisa, Boomdabash, Federica Carta, Enrico Nigiotti, Negrita, Paola Turci, Anna Tatangelo, Patty Pravo e Briga, Arisa

ROSSO: Achille Lauro, Mahmood, Nino D’Angelo e Livio Cori, Einar, Ghemon, Motta, Ex-Otago, The Zen Circus

© Copyright Backstage Press. All Rights Reserved

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.